Ignora collegamenti di navigazione
Home Page
Asilo NidoEspandi Asilo Nido
Scuola MaternaEspandi Scuola Materna
News
Avvisi
Contatti
 

LOGIN


Username (E-Mail)

Password




Registrati     Password dimenticata
Scuola Materna : Avvisi
Sono presenti 8 avvisi.

20/6//12/0
lettera alle famiglie

Cari genitori, si riparte !!

Seppur in modo un po' particolare e definendoci "Centro estivo" ai sensi del DPCM del 17/05/20 allegato 8 e dell'Ordinanza regionale n. 555 del 29/05/20, con una trentina di bambini le nostre maestre si rimettono al lavoro dal 15 Giugno. Ovviamente nel pieno rispetto di tutti i DPI e delle altre indicazioni di tipo igienico-sanitario.

Da subito desidero ringraziare tutti i genitori che ci hanno sostenuto in questo periodo di chiusura forzata e di difficoltà economiche facilmente intuibili. Vi informo che alla data odierna i liberi contributi delle famiglie hanno raggiunto la somma di € 18.520-.
Chi ha voluto, chi ha potuto, chi ci ha rincuorato e aiutato in altro modo: da tutti voi qualcosa abbiamo ricevuto, quale segno di stima e riconoscimento del lavoro educativo svolto in tutti questi anni e di quello che le maestre sono pronte a riprendere, qualunque forma ci trovassimo costretti a mettere in atto.

Vi informo anche che dal Comune ci sono stati accreditati € 19.200 quale contributo straordinario e che dovrebbe arrivare una quota dei contributi statali relativi all'anno scolastico in corso. Questo ci permetterebbe di affrontare il periodo estivo sostenendo almeno una parte dei costi per il personale e delle spese vive di gestione dell'Ente.

Purtroppo non ci è dato di sapere come ci sarà possibile la ripresa di Settembre e quanti bambini potremo accogliere giornalmente. Ci riaggiorneremo in base all'evolversi della situazione epidemiologica e ai DPCM e alle DGR che non mancheranno.

Un caro saluto a tutti, parafrasando una celebre espressione di John F. Kennedy: non chiederti cosa può fare il tuo Asilo per te, chiediti cosa puoi fare tu per il tuo Asilo.



Il Presidente

20/5//28/0
saluti di fine anno e ritiro effetti personali e lavori
Cari genitori, abbiamo pensato di organizzare un momento in cui salutarvi con i bambini e darvi la possibilità di ritirare tutte le lore cose personali e i lavori svolti durante l'anno. Per permettere questa occasione vi preghiamo di rispettare le seguenti regole:Gli adulti dovranno indossare la mascherina
Si accederà allo spazio indicato un nucleo famigliare per volta.
In caso di presenza contemporanea si dovrà attendere rispettando il distanziamento sociale.
In caso di temperatura superiore a 37.5 o contatti con persone in isolamento cautelativo o che abbiano contratto l'infezione non presentatevi, scrivete una mail e sarete contattati per organizzare un altro momento.
Non sarà possibile accedere agli spazi interni della scuola o salire sui giochi esterni.
Per evitare affollamento i gruppi di bambini saranno così suddivisi:
3 giugno francesca e irene aspettano le tartarughe dalle 9 alle 12.
8 giugno fabiana , irene e Erika aspettano gufetti e scoiattoli dalle 9 alle 12
8 giugno Alice e Marta aspettano i nidini dalle 16 alle 17.30
10 giugno Laura e Corinna aspettano le farfalle dalle 15 alle 17
12 giugno Concetta e Silvia aspettano i primaverini dalle 16 alle 17.30
Giuliana sarà presente in tutti gli incontri.
In caso di fratelli frequentanti le altre classi o il nido o la primavera si può scegliere se ritornare ogni volta o ritirare tutto da una sola maestra.

20/5//26/0
centro estivo
Cari genitori,
stiamo valutando l’attivazione di un Centro estivo dal 15 giugno al 31 luglio per i bambini della Scuola dell’infanzia, che proporrà attività di laboratorio in chiave ludico/ricreativa, rispettando le linee guida emanate dal Governo.
Ogni gruppo sarà composto da 5 bambini che saranno affidati in via continuativa ed esclusiva ad una insegnante, educatrice o specialista. Ciascun gruppo avrà uno spazio dedicato da utilizzare all’interno e all’esterno della struttura per variare le proposte e le possibilità di gioco e di movimento.
E’ previsto, per quanto possibile, il distanziamento sociale all’interno di ogni gruppo e non ci saranno contatti tra i diversi gruppi di bambini .
Ci sarà un triage iniziale e finale con la disinfezione e la rilevazione della temperatura in entrata. Gli adulti non potranno accedere agli spazi interni ed esterni dedicati alle attività e dovranno autocertificare lo stato di salute del bambino e la non presenza di Covid-19 tra le persone del proprio nucleo familiare negli ultimi 15 giorni.
Non saranno ammessi bambini con temperatura superiore ai 37,5° o con segnalazione di conviventi che sono sottoposti a isolamento cautelativo.
Nel corso della giornata scolastica ci saranno momenti frequenti e programmati di lavaggio delle mani e disinfezione dei materiali utilizzati (a parte quelli personali).
Pur in condizioni difficili e particolari, vogliamo comunque creare un luogo e una situazione che siano il più possibile adeguati ai nostri bambini e proporre esperienze significative e stimolanti.
La capienza massima che gli spazi ci permettono, utilizzando le 4 sezioni della Scuola dell’Infanzia, le due sale del Nido e i due spazi del salone della Primavera, è di 8 gruppi per un totale di 40 bambini che potrebbero alternarsi tra attività del mattino e del pomeriggio, per poter accogliere al massimo 80 bambini.
Stiamo verificando la possibilità di organizzare anche il servizio mensa. In questo caso la consumazione del pranzo avverrà su tavoli differenti, in uno spazio dedicato ed esclusivo, seguendo le indicazioni fornite dalle autorità sanitarie competenti.
Per questo motivo chiediamo, a chi fosse interessato, di pre-iscrivere i bambini al Centro estivo compilando il modulo che riceverete via mail e inviandolo a smgazzada@libero.it entro Venerdì 29 Maggio indicando il periodo e la fascia di interesse .
Entro la prima settimana di Giugno sarà comunicata l’effettiva realizzazione del Centro estivo in base al numero di adesioni. Se le richieste dovessero superare la capienza, verrà stilata una graduatoria in base ai criteri indicati nei Decreti di riferimento.

20/5//08/0
lettera del presidente
Gazzada, 7 Maggio 2020



LETTERA ALLE FAMIGLIE (3)


Cari genitori, come promesso, ancora una volta mi ripropongo a voi in questa insolita modalità per continuare a tenervi informati.

Ribadisco da subito alcune cose già scritte e che non hanno subito variazioni di rilievo:

- non si sa ancora da quando e secondo quali modalità si potrà riaprire l'Asilo;
- continuiamo a garantire, finché ci sarà possibile, gli stipendi al personale nella percentuale prevista dal FIS (Fondo Integrazione Salariale), nonostante non sia ancora possibile il recupero promesso dal Governo;
- alla data odierna non sono pervenuti contributi statali per l'anno scolastico in corso;
- siamo ancora in una situazione di vuoto amministrativo con il Comune, non avendo al momento ottenuto il rinnovo della Convenzione esistente da decenni; dovremmo però ricevere a breve un contributo straordinario di € 20.000 che, di fatto, corrisponde alle quote di gennaio e febbraio;
- finché le attività saranno sospese, sono annullati i pagamenti delle rette e appena possibile verranno restituiti o compensati i pagamenti di attività extra che non si sono potute svolgere;
- Giuliana e le maestre sono sempre attive per mantenere un rapporto con i vostri bambini attraverso modalità remote.

Non posso ora che ringraziare coloro che con generosità hanno continuato ad effettuare versamenti volontari per il nostro Asilo, condividendo e apprezzando, fino al sostegno economico, il lavoro educativo svolto e che vorremmo riprendere al più presto con i bambini.

Sperando che in tutte le nostre famiglie si stia bene in salute e che, seppur lentamente, ciascuno possa riprendere le normali attività, desidero salutarvi con una citazione di Giovannino Guareschi (quello di Don Camillo e Peppone, per intenderci!), per dare ragione del tempo che stiamo vivendo: "Completa è la fiducia nella Provvidenza che, per essere veramente tale, non deve mai essere vincolata da scadenze. Mai preoccuparsi del disagio di oggi, ma aver sempre l'occhio fisso nel bene finale che verrà quando sarà giusto che venga. I giorni della sofferenza non sono giorni persi: nessun istante è perso o inutile del tempo che Dio ci concede. Altrimenti non ce lo concederebbe."


Il Presidente
(Gianni Nocera)


20/4//11/0
lettera del presidente
Gazzada, 9 Aprile 2020



LETTERA ALLE FAMIGLIE (2)


Cari genitori, come promesso, ecco altre informazioni relative a questo particolare periodo:

- al momento non si sa da quando e secondo quali modalità si potrà riaprire l'Asilo;
- abbiamo fatto la scelta di garantire gli stipendi al personale nella percentuale prevista dal FIS (Fondo Integrazione Salariale);
- alla data odierna non sono ancora pervenuti contributi statali né comunali;
- le maestre sono attive per mantenere un rapporto con i vostri bambini attraverso modalità remote.

Si comunica, inoltre, che anche per il mese di Aprile sono annullati i pagamenti delle rette e che stiamo calcolando gli importi da restituire a chi ha pagato attività extra che avrebbero dovuto svolgersi per l'intero anno scolastico.

Desidero ora ringraziare tutti coloro che con generosità hanno aderito alla proposta di un versamento volontario per il nostro Asilo. La vostra vicinanza, giunta fino al sostegno economico, ha visto la compartecipazione del 72% delle famiglie per un totale di € 10.830 e una media superiore a quanto indicato.

Questa concreta condivisione è segno evidente di apprezzamento dell'impegno quotidiano profuso con i vostri bambini e ci sprona a migliorare ancor più il servizio che offriamo direttamente a voi e, di fatto, a disposizione di tutto il paese. Se qualcuno, con libertà, volesse ulteriormente contribuire ci sarebbe di grande aiuto.

Sperando che in tutte le nostre famiglie si stia bene in salute, desidero farvi i migliori auguri di buona Pasqua, nella certezza della Resurrezione, e consegnarvi queste parole di saluto di Papa Francesco: "Stasera, prima di addormentarvi, pensate a quando torneremo in strada. A quando ci abbracceremo di nuovo, a quando fare la spesa tutti insieme ci sembrerà una festa. Pensiamo a quando torneranno i caffè al bar, le chiacchiere, le foto stretti uno all'altro. Pensiamo a quando sarà tutto un ricordo, ma la normalità ci sembrerà un regalo inaspettato e bellissimo. Ameremo tutto quello che fino ad oggi ci è sembrato futile. Ogni secondo sarà prezioso. Torneremo a ridere insieme. Forza e coraggio.
Ci vediamo presto!"


Il Presidente
(Gianni Nocera)


20/3//23/0
lettera del presidente
Gazzada, 23 Marzo 2020



LETTERA ALLE FAMIGLIE


Cari genitori, in questo momento di difficoltà per tutti, anche il nostro Asilo sta affrontando diversi problemi contingenti:
- chiusura fino al 3 Aprile, e poi .....
- personale da gestire secondo le disposizioni dei DPCM che si susseguono;
- pagamenti stipendi e altri pagamenti obbligatori, sostenuti e da sostenere;
- contributi statali assenti in questi mesi;
- in attesa di ricevere un anticipo dei contributi comunali.

Siamo consapevoli, come Fondazione, di non dover scaricare sulle famiglie il peso economico derivante da questa situazione. Siamo anche certi della comprensione di ciascuno rispetto a tutti i problemi che l'emergenza Covid-19 sta determinando.

Tra le misure straordinarie che dovremo valutare, si comunica che per il mese di Marzo sono annullati i pagamenti delle rette negli importi consueti.

Chiediamo però ad ogni famiglia di non abbandonarci nel momento di difficoltà e di aiutare l'Asilo (che sta comunque continuando a svolgere una parte di servizio, anche se non lo vedete direttamente) per essere pronto a ripartire con gioia e serenità appena sarà possibile.

Ci stiamo attrezzando ad ogni evenienza ma abbiamo un gran bisogno di liquidità per resistere e poter riaprire con tutto quello che occorre per l'accoglienza dei vostri figli.

Per questo chiediamo ad ogni famiglia di contribuire con una quota di € 90-, da farci pervenire entro il 28 Marzo, quale sostegno economico unificato per Materna, Primavera e Nido. Precisiamo che la richiesta è per famiglia, non per iscritto, per non gravare ulteriormente su chi ha più figli frequentanti. Se qualcuno può contribuire con importi aggiuntivi, ne saremo grati.

Nella speranza di rivederci al più presto e tutti in salute (bambini, maestre, genitori, nonni,..) desidero salutarvi regalandovi questa citazione da "Il Signore degli Anelli" di Tolkien:
"Avrei tanto desiderato che tutto ciò non fosse accaduto ai miei giorni. - esclamò Frodo- Non tocca a noi scegliere. Tutto ciò che possiamo decidere è come disporre del tempo che ci è dato."


Il Presidente



20/3//07/0
lettera del presidente
FONDAZIONE
“Scuola dell’Infanzia Carlo Bianchi”
già eretto in Ente Morale con R.D. 29.3.1906
Via Italia Libera 85 - 21045 Gazzada Schianno (Va)
e-mail: smgazzada@libero.it tel. 0332 462200
p. i.v.a. 01365680121 / c.f. 80005950128
Gazzada, 4 Marzo 2020
AVVISO ALLE FAMIGLIE
In seguito all'emergenza "Coronavirus" e alle conseguenti decisioni
governative e regionali che hanno imposto la chiusura di asili e scuole di ogni ordine
e grado, la Fondazione Carlo Bianchi sta attivando varie misure straordinarie anche
nell'intento di non gravare ulteriormente a livello economico sulle famiglie.
In attesa di ulteriori disposizioni in merito al servizio offerto e alla riscossione
delle rette, si avvisa che il pagamento della retta del mese di Marzo è posticipata al
giorno 25 p.v.
Appena possibile seguiranno ulteriori avvisi.
Siamo certi della comprensione, da parte di ogni famiglia, dei disagi e delle
problematiche economiche a cui sta andando incontro la nostra Fondazione.
Un cordiali saluto a tutti
Il Presidente

19/8//28/0
calendario scolastico 19/20
Calendario scolastico a.s. 2019/2020
Apertura 4 settembre
Vacanze di Natale dal 23 dicembre al 6 gennaio
Vacanze di carnevale 27-28 febbraio
Vacanze di Pasqua dal 9 al 15 aprile
Ponte festa della repubblica 1-2 giugno

Termine delle attività
30 giugno scuola dell’infanzia e sezione primavera
26 luglio asilo nido
Verrà attivata la sezione estiva dal 1 al 26 luglio per i bambini della sezione primavera e della scuola dell’infanzia su richiesta di un minimo di 15 bambini


ULTIMO AVVISO

12/06/2020

lettera alle famiglie

Cari genitori, si riparte !!

Seppur in modo un po' particolare e definendoci "Centro estivo" ai sensi del DPCM del 17/05/20 allegato 8 e dell'Ordinanza regionale n. 555 del 29/05/20, con una trentina di bambini le nostre maestre si rimettono al lavoro dal 15 Giugno. Ovviamente nel pieno rispetto di tutti i DPI e delle altre indicazioni di tipo igienico-sanitario.

Da subito desidero ringraziare tutti i genitori che ci hanno sostenuto in questo periodo di chiusura forzata e di difficoltà economiche facilmente intuibili. Vi informo che alla data odierna i liberi contributi delle famiglie hanno raggiunto la somma di € 18.520-.
Chi ha voluto, chi ha potuto, chi ci ha rincuorato e aiutato in altro modo: da tutti voi qualcosa abbiamo ricevuto, quale segno di stima e riconoscimento del lavoro educativo svolto in tutti questi anni e di quello che le maestre sono pronte a riprendere, qualunque forma ci trovassimo costretti a mettere in atto.

Vi informo anche che dal Comune ci sono stati accreditati € 19.200 quale contributo straordinario e che dovrebbe arrivare una quota dei contributi statali relativi all'anno scolastico in corso. Questo ci permetterebbe di affrontare il periodo estivo sostenendo almeno una parte dei costi per il personale e delle spese vive di gestione dell'Ente.

Purtroppo non ci è dato di sapere come ci sarà possibile la ripresa di Settembre e quanti bambini potremo accogliere giornalmente. Ci riaggiorneremo in base all'evolversi della situazione epidemiologica e ai DPCM e alle DGR che non mancheranno.

Un caro saluto a tutti, parafrasando una celebre espressione di John F. Kennedy: non chiederti cosa può fare il tuo Asilo per te, chiediti cosa puoi fare tu per il tuo Asilo.



Il Presidente


Vedi tutti gli avvisi

ULTIMA NEWS

12/06/2020

che fine ha fatto Codi? la fase 2 spiegata ai bambini?
www.youtube.com/watch?v=6_YPLmnG8lA&t=202s

Vedi tutte le News

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Sito Web realizzato da ATHIX S.r.l.